Svelata a Hong Kong la campagna di sensibilizzazione Bitcoin, finanziata dalla Comunità

Dal 2012, l’Associazione Bitcoin di Hong Kong è una delle più forti comunità locali focalizzate sul Bitcoin, che vanta un’adesione attuale di oltre 5.000 persone. Durante il mese di settembre, l’organizzazione utilizzerà le donazioni per l’acquisto di spazi pubblicitari con dichiarazioni informative che evidenziano „i rischi e i meriti del Bitcoin“. 

„L’obiettivo è principalmente quello di avviare una conversazione sui meriti della Bitcoin, soprattutto nel contesto delle sfide economiche in corso“, ha spiegato Leo Weese, co-fondatore dell’Associazione Bitcoin di Hong Kong. „Penso che il bello sia che non si tratta di una pubblicità aziendale, ma di una pubblicità puramente incentrata sul Bitcoin stesso, come tecnologia dirompente (#GlobalInternetMoney), come copertura contro l’inflazione (#DigitalGold) e come mezzo di inclusione finanziaria (#BeYourOwnBank)“.

Durante la campagna, ci saranno cinque diversi messaggi che evidenziano alcuni aspetti del perché Bitcoin è un importante agente di cambiamento. Nei messaggi sono incluse le citazioni del pioniere di Internet Stewart Brand e del commissario della FCC T.A.M Craven, oltre a frasi che parlano dei punti di forza di Bitcoin.

Nella parte inferiore di ogni pannello è incluso il messaggio: „Disclaimer: I vostri Bitcoin sono sotto la vostra responsabilità.  Non ci saranno salvataggi o facilitazioni quantitative.  Le transazioni Bitcoin sono irreversibili.  Non sono adatte al riciclaggio di denaro sporco“.

Quando gli è stato chiesto se c’è stato un pushback riguardo alla campagna

Weese ha risposto: „Non c’è ancora nessun pushback, la società di pubblicità era un po‘ preoccupata che potessimo spingere un investimento, ma si sarebbe accontentata di aggiungere anche un disclaimer. Gli annunci sono stati messi insieme in sole due settimane dall’inizio, la raccolta fondi, la progettazione e l’implementazione“.

Le campagne si svolgeranno su tre tram e cartelloni situati a Hong Kong, compresi gli spot di rilievo al di fuori della sede centrale di Bank of China HK, HSBC e Standard Chartered HK.  La campagna inizia l’11 settembre e termina l’8 ottobre.

Comments are closed.